Home

A Natale non sono tutti più buoni - Il comune di Napoli discrimina gli immigrati

A Natale non sono tutti più buoni

Il comune di Napoli discrimina gli immigrati

Il Natale fa tutti più buoni? Non sembra proprio. Questo luogo comune, già stanco, diventa ipocrita e squallido se pensiamo a come si comportano le istituzioni.

Napoli: manifestazione degli ambulanti, Lunedì 23 Ottobre, ore 9:30, da via Bologna

Cari amici e amiche,
vi invitiamo alla manifestazione che terremo lunedì 23 ottobre. Di seguito la nostra presa di posizione:

No allo sgombero del mercato di via Bologna

Medio Oriente: PRESIDIO a Napoli, Giovedì 19 Ottobre, ore 17, piazza Montesanto - Fratellanza umana contro guerre e terrorismi

Care amiche e cari amici,

Di fronte alla guerra che infuria in Palestina, è di nuovo in gioco la nostra umanità: è fondamentale schierarsi al fianco della gente comune che vuol vivere in pace, contro le guerre e i terrorismi assassini, per unirsi e iniziare a costruire ambiti di pacificazione tra persone di buona volontà.

Per questo, vi invitiamo tutte e tutti al PRESIDIO che terremo Giovedì 19 Ottobre, dalle ore 17, in piazzale Montesanto ( di fronte la stazione della ferrovia Cumana ).

Qui di seguito e in allegato, il nostro volantino:

Palestina, fratellanza umana contro guerre e terrorismi

Fratellanza umana
contro guerre e terrorismi

Emigriamo a causa delle guerre che ci uccidono nelle nostre terre, scappiamo dal terrorismo assassino e dai tanti conflitti che ci sono nel mondo promossi dagli stati, dalle grandi potenze mondiali e da quelle locali.

3 ottobre 2013 – 3 ottobre 2023. Per non dimenticare

3 ottobre 2013 – 3 ottobre 2023

La strage degli stati continua ma non può fermare la voglia di vivere

Sono passati dieci anni dal naufragio di 368 persone nel mare di Sicilia.
Oggi come allora vogliamo ricordare, denunciare e impegnarci perché non ci siano più morti innocenti nei mari e in terra a causa delle frontiere.