Home

solidarietà

Contro la schiavitù lottano i bengalesi a S. Antimo: aiutateci! - MANIFESTAZIONE DOMENICA 23 MARZO, ORE 15, A SANT'ANTIMO (NA), PIAZZA DELLA REPUBBLICA

AGGIORNAMENTO DEL 23 MARZO 2013:

Ultime adesioni:
Comitati Solidali Antirazzisti di Napoli e provincia (CSA "Arte!teca"; CSA "Solimai", del Vomero; CSA S.ta Maria La Nova).

COMUNICAZIONE IMPORTANTE:

L'appuntamento a Napoli, per andare insieme a Sant'Antimo alla manifestazione con i fratelli immigrati, è anticipato alle ore 13.30 a Piazza Garibaldi (hotel Terminus), per poter prendere il treno delle 14.00.

----------------------

Come arrivare in piazza della Repubblica, a Sant'Antimo:

Con il popolo siriano contro il regime di Assad - Pullman da Napoli, sabato 15 marzo, ore 10, Hotel Terminus (piazza Garibaldi)

Care e cari,

Il pullman autofinanziato da Napoli per la manifestazione del 15 Marzo a Roma partirà alle 10,30.

APPUNTAMENTO SABATO 15, ALLE ORE 10, IN PIAZZA GARIBALDI (HOTEL TERMINUS) A NAPOLI.

Il biglietto, andata e ritorno, costa €15,00.
Sono possibili sconti per immigrati e disoccupati.
È gradita la prenotazione.

Per informazioni e prenotazioni, tel: 3496497338, 3392485595

Qui di seguito, il testo del nostro volantino:

---------------------------

Con il popolo siriano contro il regime di Assad!

Domenica 9 Marzo, ore 16, assemblea di lotta dei lavoratori bengalesi di S. Antimo (Na)

Domenica 9 Marzo, ore 16, assemblea di lotta dei lavoratori bengalesi di S. Antimo (Na)

I lavoratori delle fabbriche tessili di Sant’Antimo, e di altri comuni della provincia di Napoli, sono da mesi in lotta contro i loro sfruttatori
Vengono da diversi paesi: sono bengalesi, pakistani, sono immigrati e profughi.
Sono venuti in Italia per costruire una vita migliore assieme alle loro sorelle e ai loro fratelli italiani.

Comunicati di solidarietà ai lavoratori tessili Bengalesi in lotta a Sant'Antimo (NA): ASGI, Scuola di Pace, CGIL, UIL...

Hanno espresso la loro solidarietà, tra gli altri, anche i docenti universitari Pasquale De Sena e Maria Speranza Perna.

--------------------------------

Comunicato dell'Associazione "Scuola di Pace" - Napoli:

Siamo solidali con la lotta intrapresa contro lo sfruttamento dei lavoratori bengalesi a S. Antimo.
Dite loro che c’è una Associazione a via Foria,93 che si chiama Scuola di pace, dove si insegna l’italiano per la loro e la nostra emancipazione, per riaffermare il diritto di tutti ad una vita dignitosa. Le nostre porte sono sempre aperte.

Un abbraccio. Corrado.