Home

solidarietà

Mafia a Roma: e poi dicono che il problema sono gli immigrati e i rom!

Cari amici e amiche,

le ultime vicende che riguardano la cupola mafiosa scoperta a Roma ci riempiono di indignazione, soprattutto considerando la cattiveria scatenatasi in questi ultimi giorni contro immigrati e rom.
Quello che emerge chiaro da questa inchiesta è che uno degli affari più redditizi di questa gente ignobile era la speculazione sui bisogni di profughi e rom. Fa ancora di più arrabbiare vedere quegli stessi figuri aggirarsi nei cortei contro gli immigrati, vederli nei salotti televisivi e avere tutto lo spazio voluto per la propria propaganda.

Comunicato unitario sull’iniziativa del 22 Novembre a Napoli, in sostegno della resistenza popolare, contro il falso califfato dell’ISIS, il razzismo e l’islamofobia

Il presidio interetnico a Napoli, in sostegno della resistenza popolare, contro il falso califfato, il razzismo e l’islamofobia, ha registrato una positiva unità umana sui valori: centinaia di persone riunite attorno all’iniziativa promossa con l’appello del 25 Ottobre, e animata da CUS, A3F e CSA.
C’erano giovani, comunità immigrate e islamiche, esponenti del mondo religioso e associativo, delegazioni di ArciGay e dell’ex-Asilo Filangieri. Le sorelle e i fratelli immigrati sono giunti in un corteo, confluito nel presidio.

22 NOVEMBRE - A fianco della resistenza popolare, contro la guerra di sterminio dell'Isis (Daesh) - Iniziativa nazionale: APPUNTAMENTI

A fianco della resistenza popolare, contro la guerra di sterminio dell'Isis (Daesh)!

-----------------------

Il seguente appello scaturito dall'incontro nazionale svoltosi il 25 ottobre presso la Casa della Comune, si rivolge alle organizzazioni, le associazioni, le persone, le comunità immigrate e le realtà associate per sollecitare una reazione determinata e coerente:

A proposito delle aggressioni contro un centro profughi a Tor Sapienza ( Roma) - RAZZISMO E VIOLENZA CONTRO GLI IMMIGRATI: NO A QUESTA BARBARIE!

Cari amici e amiche,

le aggressioni contro gli immigrati in particolare profughi di un centro di accoglienza avvenute a Tor sapienza ( Roma) ci devono far riflettere e agire tempestivamente. Il razzismo cresce in particolare nella sua veste criminale, non si può stare a guardare.
Invitiamo tutti voi ad unirvi a questa nostra iniziativa e promuovere dappertutto solidarietà ed autodifesa a fianco degli immigrati e profughi in questo Paese.

Associazione antirazzista interetnica "3 Febbraio"
Web: www.a3f.org
Mail: napoli@a3f.org
Tel: 3465708065, 3283863982