Home

A3F Napoli's blog

Contro la violenza di israele solidarietà con i volontari internazionali e il popolo palestinese

CONTRO LA VIOLENZA DELLA STATO D’ ISRAELE
SOLIDARIETA’ CON IL POPOLO PALESTINESE E CON I VOLONTARI DELLA FREEDOM FLOTILLA

Rassegna stampa sugli immigrati aggrediti a Napoli

Ringraziamo Sergio Esposito, che ha effettuato le ricerche degli articoli pubblicati in Rete.

--------------------------------

Ciao, questi sono la maggior parte dei siti, non sono riuscito a scriverli tutti perchè non finivano più!!! Sergio

ANSA.
Raid contro immigrati a Napoli, dice A3F
Sindaco de Magistris, "fare subito chiarezza"
http://www.ansa.it/web/notizie/regioni/campania/2013/08/26/Raid-controim...

La Repubblica.
Napoli, tiro a segno sugli immigrati
Raid "per gioco" a colpi di pistola: 2 feriti

Appello per un Primo Maggio solidale: accoglienza, lavoro, dignità - Assemblea a Napoli, 22 aprile, ore 17

Appello per un primo maggio solidale: Accoglienza, lavoro, dignità per tutti

Partiamo dalla comune umanità che è in ognuno di noi per rilanciare la solidarietà tra le persone.

Siamo associazioni impegnate attivamente nella solidarietà, e persone comuni, donne e uomini, che hanno a cuore la vita, nostra e degli altri.
Siamo diversi per genere e età, cultura e provenienze,lingue e fedi, vogliamo unirci per soddisfare i nostri bisogni, lottare per i nostri diritti, sognare una vita migliore.
Ci accomuna, tuttavia, una fede di fondo nel valore della persona umana.

contro gli mbrogli della Lega e del suo razzismo solidarietà con tutti gli immigrati

Gli imbrogli della Lega
Uniamoci nella solidarietà contro la corruzione dei politici

La politica in questi giorni sta dando uno spettacolo ignobile e disgustoso. Il Governo Monti chiede sacrifici sempre più pesanti alla gente con la fantomatica promessa di “salvare l’Italia”, mentre i furbetti del quartierino si moltiplicano. Imprenditori, affaristi, gang di criminali e politici di ogni schieramento accaparrano impunemente e senza ritegno soldi “pubblici”, i soldi che con tanto sacrificio la gente comune, immigrati e italiani, paga a questo Stato del malaffare.